Pollo cremoso alla birra

Oggi causa:

impegni vari                 +
poco tempo                   +
stanchezza immensa     +
mal di testa atroce         +
altri disturbi                 =
ricetta super-rapida

E ve la comunico altrettanto rapidamente: fettine di petto di pollo infarinato con pomodorini e birra. Tenerissimo e cremoso.

Per 1 persona
petto di pollo a fettine
qualche pomodoro pachino
farina q.b.
un bicchierino di birra chiara
olio e.v.o.
sale & pepe


Saltate per pochi minuti in padella con un po’ d’olio e un po’ di sale i pomodori pachino tagliati a metà.
Infarinate la carne, fate spazio tra i pomodorini e mettete a cuocere la carne nella padella. Girate e continuate la cottura, aggiungete sale e pepe.
Alzate la fiamma e unite la birra, fate evaporare e lasciate che la carne di rivesta di una bella cremina.

Nota: Potete personalizzare il piatto come volete ad esempio aggiungendo qualche oliva o delle erbe aromatiche (timo, salvia, origano ecc.).

Risotto al radicchio di Chioggia

Quando si parla di “abitudini” culinarie acquisite in famiglia si parla inevitabilmente anche di piatti o prodotti che non vengono mai cucinati un po’ per tradizione, un po’ per pigrizia.
E’ il “mio” caso del radicchio rosso di Chioggia.
Ci siamo abituati, a casa, a usarlo poco perché quando ero piccola a me non piaceva, lo sentivo troppo amaro al gusto. Quindi è rimasto in uso solo da crudo nell’insalata mista.
Una volta questo bel radicchietto ha fatto un’incursione in mezzo a degli straccetti di manzo, ma poi non si è fatto più vedere di nuovo per lungo tempo.
Ma ormai sono un po’ di giorni che penso di comprarlo e di prepararci qualcosa, e così oggi per pranzo…
risotto al radicchio!

P.S. Chissà che non arrivino anche altre preparazioni con il radicchio, ora che ho preso il via 😉

Per 4 persone
300 g di riso per risotti
300 g di radicchio di Chioggia
2 salsicce
1 bicchiere di birra rossa
500 ml di buon brodo vegetale
parmigiano grattugiato q.b.
olio e.v.o.
sale

Tenete a disposizione del brodo vegetale caldo quando vi apprestate a preparare il risotto.
Private le salsicce della pellicina e tritatele. Pulite il radicchio e tagliatelo a listarelle sottili.
In un tegame mettete un filo d’olio, fate scaldare e aggiungete le salsicce. Cuocete per 2-3 minuti a fiamma bassa mescolando per evitare che la salsiccia diventi croccante, poi unite il radicchio, mescolate e fate appassire sempre a fiamma bassa.
Quando il radicchio è appassito unite il riso e fate tostare per circa 2 minuti, poi aggiungete la birra, alzate la fiamma e fate evaporare bene, continuando a mescolare.
Quando il liquido si è asciugato unite un po’ di brodo e proseguite la cottura del risotto continuando a mescolare ogni tanto e ad aggiungere altro brodo quando il liquido nel tegame si sarà asciugato.
Salate durante la cottura. A cottura ultimata, spegnete la fiamma, versateci il parmigiano e mantecate.
Servite il risotto, gustatelo e accompagnatelo bevendo una buona birra rossa.

Che dire… è BUONISSIMO!!! 😀

CONSIGLIA The Original New York Cheese Cake