Polpette di lesso e spinaci

Quando si prepara il brodo di carne resta poi sempre la carne bollita.

Una possibilità è quella di mangiarla accompagnandola con delle salse, dalla comunissima maionese a salse più gustose quali ad esempio la salsa verde o la salsa di acciughe ecc.

Queste polpette sono un’idea bellissima e buonissima per riciclare il lesso in altro modo.
Me le preparava sempre mia nonna quando ero piccola e valevano anche come scusa per farmi mangiare un po’ di verdura. 🙂
A mio parere sono buone anche fredde il giorno dopo e ideali da portare, ad esempio, per pranzo al lavoro.

Per 15 polpette circa
600 g bollito (anche misto, con la carne che comunemente usate per fare il brodo)
500 g spinaci
1 patata grande o 2 medie
2 uova medie
4 cucchiai pangrattato
3 cucchiai parmigiano + per impanare le polpette
noce moscata
sale
(olio di semi per friggere)

Lessate gli spinaci in pochissima acqua salata, scolateli e fateli raffreddare bene. Una volta freddi strizzateli bene per togliere l’acqua in eccesso poi tritateli molto finemente con un coltello. 
Lessate le patate in abbondante acqua salata, fatele freddare e schiacciatele con il passapatate.
Macinate il bollito (freddo) con il tritacarne poi in una ciotola mettete la carne, gli spinaci e le patate e amalgamate il tutto.
Aggiungete le uova sbattute, il pangrattato, il parmigiano, una spolverata di noce moscata e il sale. Impastate bene il composto rendendolo omogeneo.
Con un cucchiaio prendete parte dell’impasto e formate una polpetta tonda, poi schiacciatela tra i palmi delle mani. Passatela nel pangrattato facendolo ben aderire alla superficie della polpetta.
Preparate tutte le polpette e friggetele in olio di semi ben caldo girandole una volta.
Potete mangiarle calde, tiepide o fredde.

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA DIY: Packaging di San Valentino